RaiNews24_logo

Un Ingegnere in Erasmus a Varsavia

Alessia Ricci -, Università

 

Giuseppe Raimo è uno studente di ingegneria informatica e a Varsavia, dove si trova in mobilità internazionale Erasmus per studio, si sente come “un pesce in acqua”. Descrive così la sua esperienza, la prima di una lunga serie come ci promette.  Studia al Politecnico di Bari dove al rientro dalla Polonia terminerà il I ciclo. In specialistica sa già di voler ripartire: si candiderà per una mobilità Erasmus per traineeship e, di nuovo, per studio perché, come dice, “il valore aggiunto è troppo alto per lasciarselo sfuggire”.

Arricchito su un piano umano, accademico e professionale, si sente cresciuto grazie al confronto con un sistema universitario differente dal nostro ma anche con una società e un networking maturato multietnico e stimolante.

E’ stato intervistato, via skype, da RaiNews24, ascoltiamolo:

Ricordiamo che dall’a.a. 2014/2015 la mobilità internazionale Erasmus è consentita sino a 12 mesi per ciclo di studio (L, LM) e sino a 24 mesi per le lauree a ciclo unico.

L’area disciplinare di ingegneria è 10° per numero di studenti italiani outgoing partecipanti al Programma Erasmus in mobilità internazionale per studio.

 

Per maggiori informazioni:

30 anni di Erasmus: la Commissione celebra l’anniversario con il lancio di un’applicazione mobile

 

 

Alessia Ricci
Ufficio comunicazione
Agenzia nazionale Erasmus+ Indire