Formazione professionale


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullamco laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Duis aute irure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.

Ospitare

Erasmus+ 2021 – 2027 offre possibilità di accogliere insegnanti ed educatori in formazione, alunni e docenti in mobilità da altri paesi o esperti su tematiche di interesse. Si tratta di un’esperienza di confronto e arricchimento sia per il personale docente e non docente che per i discenti.
È possibile beneficiare di questa opportunità, per alcune attività, anche senza avere un progetto Erasmus+ attivo per i Paesi aderenti al Programma.

All’interno di un progetto di mobilità KA1

Attività possibili
Invitare Esperti
da 2 a 60 giorni
le organizzazioni possono invitare formatori, insegnanti, esperti di politiche o altri professionisti qualificati provenienti dall’estero che possono contribuire a migliorare l’insegnamento, la formazione e l’apprendimento dell’organizzazione ospitante. Ad esempio gli esperti invitati possono formare il personale dell’organizzazione ospitante, presentare nuovi metodi di insegnamento o aiutare a trasferire buone pratiche nell’organizzazione e nella gestione.
Ospitare insegnanti ed educatori in formazione
da 10 a 365 giorni
Le organizzazioni richiedenti possono ospitare insegnanti in formazione che desiderano trascorrere un periodo di tirocinio all’estero. L’organizzazione ospitante riceverà un sostegno per l’avvio dell’attività, mentre il sostegno per il viaggio e il sostegno individuale dovranno essere forniti al partecipante dall’istituzione d’invio (che per questo scopo può richiedere un finanziamento Erasmus+).
La sede per gli esperti invitati e gli insegnanti/educatori in formazione è sempre l’organizzazione beneficiaria (compresi i membri del consorzio).

Ospitare senza un progetto attivo

Ospitare staff e discenti provenienti da organizzazioni di altri paesi
Questa opportunità permette di fare esperienza di Erasmus+ all’interno del proprio ente, anche senza avere un progetto attivo finanziato. È possibile proporsi per accogliere docenti e staff in mobilità per job shadowing o discenti in mobilità individuale o di gruppo, provenienti da un altro paese tra quelli partecipanti al programma e beneficiare del confronto internazionale e dell’apertura a culture, lingue, sistemi e pratiche didattiche diverse, superando le difficoltà legate alla gestione diretta del progetto e delle mobilità.  
Si tratta di un’esperienza di indubbio impatto per l’ente che può rappresentare un primo passo per nuovi progetti. 

Chi può partecipare?

Può essere un esperto invitato chiunque provenga da un altro paese aderente al programma e abbia competenze pertinenti alle esigenze e agli obiettivi dell’organizzazione che lo invita.

Ospitare insegnanti ed educatori in formazione: questa attività è disponibile per i partecipanti che frequentano o che hanno recentemente completato  un programma di formazione per insegnanti (o un programma analogo di formazione per formatori o educatori) in un altro paese aderente al programma.

La sede per gli esperti invitati e gli insegnanti/educatori in formazione è sempre l’organizzazione beneficiaria (compresi i membri del consorzio).

Come proporsi per ospitare

È possibile indicare la disponibilità del proprio Istituto sulle piattaforme europee eTwinning e School Education Gateway, e sulle stesse piattaforme rispondere a eventuali richieste di scuole di Paesi aderenti al Programma che cercano istituti ospitanti in Italia.

  erasmusplus@inapp.org

Scopri di più su questo settore

Storie e buone pratiche

Pubblicazioni