Partenariati strategici nel settore Gioventù – KA2

Alessandra Ceccherelli

Un partenariato strategico dà l’opportunità alle organizzazioni attive nel settore della gioventù, nonché alle imprese, agli enti pubblici, alle organizzazioni della società civile attive in diversi settori socio-economici, di cooperare per attuare pratiche innovative che portino ad un’animazione giovanile di alta qualità, alla modernizzazione istituzionale e all’innovazione sociale. Ma anche di cooperare per il riconoscimento e la certificazione a livello nazionale delle abilità e delle competenze frutto dell’educazione non formale, facendo riferimento ai quadri europei e nazionali delle qualifiche e utilizzando gli strumenti UE di convalida.

Dal 2016 i progetti sono suddivisi in:

  • Partenariati per l’innovazione
  • Partenariati per lo scambio di buone pratiche

per i quali la Commissione Europea ha demandato alle Agenzie Nazionali la decisione in merito alle scadenze per la presentazione delle proposte progettuali e alla ripartizione dei fondi allocati.

L’Agenzia Nazionale per i Giovani ha quindi deciso per il 2019 che i partenariati strategici per l’innovazione potranno essere presentati SOLO nella scadenza del 30 aprile 2019; i partenariati strategici per lo scambio di buone pratiche potranno essere presentati SOLO alle scadenze del 12 febbraio e del 1 ottobre 2019.

Scopri come partecipare

Allocazione dei fondi Erasmus+:Gioventù 2019