Erasmusplus Guida per dirigenti scolastici

Tutte le opportunità di Erasmus+ per la scuola in una guida per dirigenti scolastici

Valentina Riboldi Pubblicazioni, Scuola

In vista dell’Invito a presentare proposte per il 2016 è utile iniziare da ora la fase di progettazione per gli Istituti interessati a candidarsi alle scadenze Erasmus+ per il nuovo anno.

Abbiamo più volte segnalato School Education Gateway,  il portale messo a punto dalla DG Education and Culture della Commissione europea per facilitare la partecipazione delle scuole al Programma Erasmus+.

La piattaforma è un ottimo punto di partenza per l’avvio di progetti di mobilità di apprendimento nell’ambito dell’Azione Chiave 1(KA1):  è qui che è possibile consultare un catalogo con oltre 3.000 corsi di formazione e trovare opportunità di job shadowing e di attività di insegnamento in scuole di altri paesi.

School Gateway offre inoltre un database aggiornato per facilitare la ricerca di istituti e organizzazioni partner per sviluppare progetti nell’Azione Chiave 2, partenariati strategici per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche.

E+_guida_dirigentiPer tutti i progetti Erasmus+ in ambito scuola, oltre ad un team di insegnanti motivati, il ruolo centrale spetta al Dirigente scolastico. Proprio ai dirigenti scolastici (presidi, team leader, coordinatori, ecc.) che vogliono scoprire cosa ha da offrire il programma Erasmus+ per la scuola di ogni ordine e grado è dedicata la nuova guida pratica Erasmus+ disponibile sulla piattaforma School Gateway.

  • Come posso migliorare l’insegnamento e l’apprendimento nella mia scuola con i fondi Erasmus+?
  • Quali opportunità di sviluppo professionale possiamo offrire ai nostri insegnanti per mezzo di Erasmus+?
  • In che modo Erasmus+ può aiutare la mia scuola a migliorare il proprio profilo e connettersi con gli stakeholder?

Questi alcuni dei punti ai quali la guida cerca di dare risposte chiare.

La prima sezione del manuale delinea i vantaggi che possono derivare alle scuole dal candidarsi a Erasmus+ e esamina le opportunità del programma per la scuola, cioè la mobilità del personale, i partenariati strategici,  i vantaggi della cooperazione online con altre scuole attraverso eTwinning.

La seconda sezione fornisce consigli passo-passo per lo sviluppo di una candidatura Erasmus+ corretta ed efficace, per trovare i giusti partner europei e trarre spunto dall’esperienza delle diverse scuole. Questa sezione offre anche esempi di progetti reali per ispirare i dirigenti scolastici, generare idee e mostrare ciò che può essere realizzato attraverso Erasmus+.

CONSULTA O SCARICA LA GUIDA IN ITALIANO
( Disponibile anche in inglese, francese, tedesco, polacco e spagnolo).