Istruzione superiore


Erasmus+ contribuisce alla formazione dello spazio europeo dell'istruzione, allo sviluppo di programmi di studio transnazionali e transdisciplinari, a metodi innovativi di apprendimento e di insegnamento. Promuove le possibilità di impiego, l'inclusione sociale, l'innovazione e la sostenibilità ambientale in Europa e oltre, offrendo a tutti gli studenti la possibilità di studiare o di formarsi all'estero

European Student Card Initiative (ESCI)

Le conclusioni del Consiglio europeo del 14 dicembre 2017, identificano il ruolo chiave della “European Student Card Initiative” nel rilancio della mobilità degli studenti e nel contributo alla realizzazione dello Spazio Europeo dell’istruzione (EEA) entro il 2025. L’iniziativa è inoltre una componente fondamentale del Digital Education Plan e contribuisce fortemente alla digitalizzazione di Erasmus, con l’ambizione di rendere la mobilità accessibile a tutti e per rilanciare il senso di identità europea tra gli studenti.

Uno dei principali obiettivi perseguiti è la semplificazione dei processi amministrativi legati alla mobilità degli studenti. A tale scopo, l’iniziativa è operativa grazie alla Erasmus+ Mobile App, unico punto di accesso per gli studenti per la gestione di tutte le fasi della mobilità, grazie alla digitalizzazione delle procedure amministrative da parte degli Istituti di istruzione superiore la cui interoperabilità è garantita dalla rete Erasmus Without Paper (EWP), progetto finanziato dalla Commissione europea e sviluppato da European University Foundation finalizzato alla realizzazione di un network per lo scambio dei dati in modalità sicure e veloci.

L’attuazione della European Student Card Initiative è un impegno assunto con la Erasmus Charter for Higher Education (ECHE)

Scopri di più su questo Settore

Storie e buone pratiche