Concerto_brancaccio

L’Orchestra Erasmus incanta il Teatro Brancaccio nel Concerto per l’Europa

Elena Maddalena Università

Grande successo, in un Teatro Brancaccio esaurito, per il concerto per l’Europa dell’Orchestra Erasmus, diretta dal Maestro Elio Orciuolo.
La formazione musicale, composta da 50 studenti Erasmus di 15 Conservatori e Istituti musicali italiani, si è esibita martedì 8 maggio a Roma in musiche di Rossini, Donizetti, Mascagni, Puccini, Bizet e Beethoven (qui il programma di sala).

L’esibizione ha raccolto un pubblico numeroso che ha riempito il Teatro Brancaccio. Fra gli ospiti anche la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, che a conclusione del concerto si è complimentata con i giovani musicisti, intrattenendosi a lungo con loro.

Tutta la prima parte del concerto è stata dedicata al genio di Gioacchino Rossini, in occasione del 150° anniversario della scomparsa del compositore. Sul finale hanno suscitato grande entusiasmo le note dell’Inno alla gioia di Beethoven, che ha ufficialmente aperto le celebrazione per la Festa dell’Europa del giorno seguente.

Rivedi l’esibizione completa dell’Orchestra Erasmus al Teatro Brancaccio:

Guarda la nostra gallery:

Orchestra Erasmus, Concerto per l'Europa (8 maggio 2018, Roma, Teatro Brancaccio)

 

Hashtag ufficiale: #orchestraerasmus

 

Vuoi saperne di più?