Istruzione scolastica

Assistenti di lingua straniera in Italia per l’anno scolastico 2021-22: il bando per le Scuole è online!

12/02/2021
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tutti gli istituti di ogni ordine e grado possono candidarsi per ricevere un assistente di lingua proveniente da uno di questi sette Paesi: Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Spagna. 

L’assistente di lingua è un giovane laureato o studente universitario che affiancherà il docente di lingua straniera (o di una disciplina non linguistica nel caso di lezioni CLIL) per 12 ore settimanali dal 1 ottobre 2021, per un periodo di servizio variabile fra i 6 e gli 8 mesi.

Il bando è reperibile sulla pagina del Ministero dell’istruzione dedicata al Programma degli Assistenti di lingua straniera in Italia.

L’assistente di lingua è un giovane studente che affiancherà il docente di lingua straniera o di una disciplina non linguistica nel caso di lezioni CLIL per 12 ore settimanali dal 1 di ottobre 2021, per un periodo di servizio che varia da 6 a 8 mesi.

La presenza dell’assistente di lingua contribuisce a costruire un reale scambio culturale fra i diversi Paesi dell’Unione europea, a rafforzare l’atteggiamento positivo nei confronti del pluralismo culturale e a recuperare i tratti comuni della cultura europea.

Come partecipare
Le scuole interessate a candidarsi devono contattare i relativi UU.SS.RR. per ricevere informazioni sulle modalità di selezione.

Ogni scuola deve rivolgersi al proprio USR di riferimento e compilare la domanda di candidatura, di seguito i contatti per regione:

 

Per info, contattare: assistenti.linguescuole@istruzione.it

La Circolare è reperibile sulla pagina del Ministero dell’Istruzione dedicata al Programma degli Assistenti di lingua straniera in Italia, in cui sono indicate le regole e i requisiti di partecipazione.

Assistenti di lingua straniera in Italia
Circolare del Ministero Istruzione sul Bando Assistenti di lingua straniera in Italia2021-2022

 

E per approfondire…


Se volete scoprire di più di questa grande opportunità di arricchimento culturale per la scuola, vi invitiamo ad ascoltare le interviste realizzate lo scorso 21 gennaio in uno dei nostri appuntamenti in diretta facebook con alcuni protagonisti del programma. In questo video, le testimonianze di Claire-Emmanuelle Nardone (FR), assistente di lingua francese presso l’Istituto Salvemini Duca d’Aosta di Firenze;
Pietro Ruiu (UK), assistente di lingua inglese al Liceo Scientifico “Pellecchia”di Cassino, Frosinone;
Alys Gilbert (UK) assistente di inglese e Maria Gabriella Tealdo, docente tutor, entrambi dall’Istituto Comprensivo Acqui Terme 1 di Alessandria.

Agenzia nazionale Erasmus+ Indire