UNA PROPOSTA DI QUALITA’ PER PARTIRE CON LA MOSSA GIUSTA

I progetti finanziati dal Programma devono realizzare concretamente gli obiettivi generali e specifici per ogni settore. Una buona progettazione parte dalla conoscenza di alcune indicazioni fondamentali, prima di compilare la proposta, pensa a come sviluppare attività di qualità, rilevanti e sostenibili.

PRESENTARE LA CANDIDATURA

Tutti i passi da seguire per passare dall’idea di progetto alla presentazione di una candidatura

VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE E RISULTATI

9Tutte le candidature sono valutate secondo i criteri di valutazione formale e qualitativa indicati dalla Commissione Europea e comuni a tutte le Agenzie nazionali dei Paesi partecipanti al programma.   Guida per esperti valutatori 

10Al termine dell’iter di valutazione tutti i candidati ricevono una comunicazione ufficiale da parte dell’Agenzia nazionale Erasmus+ INDIRE, INAPP o ANG, con l’esito della candidatura. Gli esiti sono online alla specifica sezione di ogni ambito del programma:
ScuolaFormazioneUniversitàGioventùAdulti

Guarda tutte le news con gli esiti

Se la candidatura è stata approvata, l’organizzazione diventa beneficiaria Erasmus+. Riceverà la convenzione con tutti i suoi allegati, il pre-finanziamento e potrà dare il via alle attività di progetto.

No

L’esito negativo può essere determinato da errori di forma o da scarsa qualità del progetto, unita spesso ad insufficienza di fondi. Ma poichè non ci sono vincoli per ripresentare la proposta alla scadenza successiva, la si può migliorare seguendo i consigli del valutatore.