A Chiari per il penultimo TrainingDay Erasmus+ VET

Laura Agneni

30/09/2016 -

Si svolgerà a Chiari (BS), il prossimo 30 settembre, il penultimo dei 7 TrainingDay realizzati da Eurodesk in collaborazione con l’Agenzia Nazionale Erasmus+ Isfol.

Scopo del TrainingDay è quello di approfondire gli aspetti principali della progettazione nell’ambito del programma europeo Erasmus+, settore Istruzione e Formazione Professionale, con particolare attenzione agli elementi qualitativi da sviluppare nei progetti .

L’incontro del 30 settembre, organizzato dal Punto Locale Eurodesk, si svolgerà dalle 8.30 alle 13.30 presso la Fondazione Istituto Morcelliano di Chiari ed è prioritariamente rivolto a rappresentanti di Enti, Organizzazioni, Associazioni che operano nella Regione sede del seminario.

Dopo una prima parte dedicata all’illustrazione delle caratteristiche principali del Programma, delle sue finalità e priorità e della tipologia di azioni finanziabili, si passerà alla realizzazione di 2 distinte sezioni di tipo laboratoriale, specificamente mirate alla progettazione di interventi relativi alle due Azioni previste dal Programma:

  • KA 1 – Mobilità per l’apprendimento individuale, che offre opportunità per studenti, tirocinanti, apprendisti, neodiplomati e neo qualificati, nonché per insegnanti, formatori, esperti del mondo della formazione professionale e organizzazioni della società civile, di intraprendere un’esperienza di apprendimento e/o professionale in un altro Paese.
  • KA 2 – Progetti di cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche transnazionali (partenariati strategici), che mirano a sviluppare iniziative di cooperazione rivolte a uno o più settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù e a promuovere l’innovazione, lo scambio di esperienze e del know-how tra diverse tipologie di organizzazioni coinvolte nei settori dell’istruzione e della formazione.

I partecipanti dovranno scegliere il laboratorio a cui prendere parte e, in ambo i casi, avranno l’opportunità di approfondire le modalità di presentazione di una proposta progettuale, le caratteristiche di qualità di un progetto Erasmus+, i passi da compiere per costruire un budget di progetto, in stretto raccordo e confronto con referenti dell’Agenzia Erasmus+ -Isfol, che offriranno supporto e contribuiranno a dirimere dubbi e approfondire aspetti specifici emersi dal gruppo.

Il numero massimo di partecipanti atteso è di 100 persone e non sono previsti costi di iscrizione o partecipazione al seminario né rimborsi per i costi di vitto, alloggio e viaggio dei partecipanti.

Per poter partecipare è necessario compilare il modulo di registrazione entro circa una settimana dalla data dell’evento.