Terza Conferenza Europea di Monitoraggio della Rete NetWBL “Work based Learning 2020”

Laura Agneni

28/06/2016 - 09:00

Si svolgerà a Berlino il 28 e 29 giugno 2016 la Terza Conferenza Europea di monitoraggio del progetto NetWBL, la rete tematica di 29 Agenzie Nazionali Erasmus+ che coinvolge l’Isfol, Agenzia Nazionale Erasmus+, quale membro dello Steering Group di Progetto.

In virtù del grande contributo che l’apprendimento basato sul lavoro offre nel sostenere l’occupazione giovanile e la competitività economica dei vari Paesi, come sempre più ampiamente riconosciuto, la rete WBL mira a rafforzare gli elementi che caratterizzano tale tipologia di apprendimento nei sistemi di istruzione e formazione professionale e ed in particolare a sostenere lo sviluppo e il ricorso all’apprendistato.

Nel corso della manifestazione di Berlino, l’accento sarà posto su cosa è successo nel mondo del WBL e quali siano le tendenze e le potenzialità di sviluppo in vista del 2020.

L’obiettivo principale sarà di chiudere la conferenza con specifiche raccomandazioni NetWBL per la promozione dell’apprendimento basato sul lavoro nell’ambito del Programma Erasmus +, formulate dai vari gruppi di discussione che affronteranno tale argomento da molteplici punti di vista in relazione alle diverse tipologie di interlocutori coinvolti nell’evento, quali:

  • rappresentanti del mondo imprenditoriale,
  • rappresentanti degli organismi che erogano istruzione e della formazione professionale, del mondo della scuola e dell’orientamento,
  • referenti politici , le autorità pubbliche , gli organismi competenti nel campo dell’Istruzione e della formazione,
  • parti sociali,
  • discenti (allievi della formazione, studenti, apprendisti, etc.),
  • professionisti del mondo WBL (insegnanti , formatori, mentori, facilitatori).

E’ possibile partecipare alla conferenza, sostenendo le relative spese, prendendo contatto entro il 17 giugno con l’Agenzia Nazionale Erasmus+ Isfol: v.violi@isfol.it

Informazioni e programma: http://www.net-wbl.eu