Scadenze 2020 per l’Azione Chiave 2 di Erasmus+:Gioventù

Sara Pietrangeli Giovani

Anche per il 2020 la Commissione Europea ha demandato alle Agenzie Nazionali la decisione in merito alle scadenze per la presentazione delle proposte progettuali e alla ripartizione dei fondi per l’Azione Chiave 2 (KA2) – Partenariati strategici nell’ambito del programma Erasmus+:Gioventù.

I progetti di KA2 sono suddivisi in:

  • Partenariati per l’innovazione
  • Partenariati per lo scambio di buone pratiche

L’Agenzia Nazionale per i Giovani ha, quindi, stabilito che sarà possibile applicare per i Partenariati strategici secondo il seguente schema:

  • Scadenza 5 febbraio 2020 – Partenariati strategici per lo Scambio di buone pratiche
  • Scadenza 30 aprile 2020 – Partenariati strategici per l’Innovazione
  • Scadenza 1 ottobre 2020 – Partenariati strategici per lo Scambio di buone pratiche

Le modalità per la presentazione delle domande di finanziamento e i requisiti di ammissibilità relativi alle specifiche Azioni Chiave di Erasmus+ sono indicati nella Guida al Programma 2020 (versioni italiana e inglese), pubblicata al seguente indirizzo: http://www.erasmusplus.it/erasmusplus/documenti-ufficiali-2/.

Relativamente ai fondi messi a disposizione per l’Azione Chiave 2, l’ANG riserverà il 65% delle risorse ai Partenariati strategici per l’Innovazione e il 35% ai Partenariati strategici per lo Scambio di buone pratiche.

Si invitano gli enti e le organizzazioni che intendono presentare progetti nell’ambito dell’Azione Chiave 2 a tenere in considerazione le priorità indicate nella Guida al programma, prestando attenzione alla sezione relativa ai “Criteri di aggiudicazione” e alle “Priorità specifiche di settore” nell’ambito della gioventù, inclusa la dimensione transettoriale dei progetti.