Come candidarsi per un partenariato KA201

Alessandra Ceccherelli

Informazioni valide per la partecipazione al Bando 2019

Per il 2019 tutte le candidature avvengono tutte attraverso WEBFORM, un modulo interamente online. (Scompaiono quindi gli eForm in uso fino al 2018)
Per presentare una candidatura Erasmus+ è necessario tenere presenti i documenti ufficiali Erasmus+ pubblicati dalla Commissione europea.
I passi da seguire per candidarsi a un partenariato sono: registrarsi, accedere al modulo WebForm e compilarlo dopo aver ben preparato l’idea di progetto e tutti i suoi contenuti.

Vai alla sezione PARTECIPA e accedi al webform KA201

I passi da seguire

  • EU LOGIN Autenticazione attraverso il sistema di autenticazione della Commissione Europea (ex ECAS)
  • Registrazione in URF, Unique Registration Facility, il portale europeo del partecipante per ottenere il codice PIC identificativo di ogni organismo, valido per tutte le candidature Erasmus+
  • Sei già in possesso di codice PIC?
    Se per precedenti candidature l’Istituto è già stato autenticato al sistema europeo, già registrato in URF ed è in possesso di un codice PIC non è necessario ripetere la procedura.
    Il PIC resta valido per ogni nuova candidatura Erasmus+
  • Accedi al modulo webform valido per a scadenza del 21 Marzo 2019
  • Compila la candidatura
    Nel compilare la candidatura è utile leggere le schede europee per la valutazione formale e di qualità, utilizzate dagli esperti valutatori, per rispondere al meglio ai criteri utilizzati per la selezione delle domande.
    Le sezioni Come fare un buon progetto, Come costruire il budget e valutazione contengono molte informazioni utili per presentare una proposta di qualità
  • Invia la candidatura online entro il 21 Marzo 2019, ore 12:00
    Vi consigliamo di non aspettare l’ultimo momento e di verificare prima cosa fare in caso di problemi tecnici nell’invio