Happy school kids coloring

Opportunità per la scuola

Elena Maddalena

Informazioni valide per la partecipazione al Bando 2018

Le opportunità per il mondo della scuola in Erasmus+ mirano a migliorare la qualità e l’efficacia dell’istruzione, al fine di permettere a tutti i cittadini di acquisire le competenze fondamentali (quadro strategico Istruzione e Formazione 2020).
Nello specifico gli obiettivi Erasmus+ per l’istruzione scolastica prevedono:

  • Migliorare le competenze del personale della scuola e rafforzare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento
  • Ampliare la conoscenza e la comprensione delle politiche e delle pratiche educative dei paesi europei
  • Innescare cambiamenti in termini di modernizzazione e internazionalizzazione delle scuole
  • Creare interconessioni fra istruzione formale, non formale, formazione professionale e mercato del lavoro
  • Promuovere attività di mobilità europea per gli alunni e lo staff delle scuole, anche a lungo termine
  • Accrescere le opportunità per lo sviluppo professionale e per la carriera del personale della scuola
  • Aumentare la motivazione e la soddisfazione nel proprio lavoro quotidiano

Il bando 2018 stanzia un budget più alto per il settore Istruzione scolastica rispetto agli anni precedenti e permetterà di finanziare un numero più alto di progetti.

Percorsi

Azione chiave 1 (KA1) – Mobilità per l’apprendimento
I Progetti di mobilità sono incentrati sulla formazione del personale della scuola per la crescita professionale e lo sviluppo di nuove competenze.
Opportunità
È possibile scegliere tra un periodo di insegnamento o formazione in un istituto partner europeo, la partecipazione a corsi strutturati, eventi formativi o job-shadowing, ovvero periodi di osservazione in un istituto partner di un altro paese.

Azione chiave 2 (KA2) – Progetti di cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche e per lo scambio tra scuole

Partenariati strategici
I progetti di cooperazione nel settore istruzione scolastica prevedono la realizzazione di Partenariati strategici tra istituzioni europee per accrescere le competenze professionali, innovare le pratiche educative e la gestione degli istituti scolastici. Esistono tre diverse tipologie di partenariato con obiettivi diversi e scala diversa di finanziamento.
Opportunità
Sviluppo di pratiche innovative, cooperazione con organismi del settore pubblico, del mondo del lavoro e della società civile; scambio di esperienze e buone pratiche;
Il bando 2018 ha introdotto i Partenariati per lo scambio tra scuole, progetti più semplici, nella struttura e nel finanziamento, incentrati sulla mobilità di alunni e staff della scuola, di breve e lungo termine.

eTwinning
Con la sua community online di docenti europei eTwinning è la piattaforma dedicata alla collaborazione scolastica attraverso le tecnologie dell’informazione e della comunicazione e offre occasioni di incontro e di formazione online e in presenza. Gli strumenti del portale europeo sono pensati per supportare le attività online dei progetti, per sperimentare e confrontare metodi nuovi per l’insegnamento di tutte le discipline.
In Erasmus+,  oltre a rappresentare il motore di ricerca partner ufficiale per l’ambito Scuola, eTwinning è una risorsa utile nelle fasi di progettazione, comunicazione e cooperazione, sia nei progetti di mobilità che nei partenariati strategici.


Strumenti utili per iniziare

Cover_brochure_scuolaErasmus+ per le scuole
Scarica la brochure in pdf

Questa brochure pubblicata dalla Commissione europea DG EAC con l’uscita del bando 2018,  illustra in sintesi le opportunità di Erasmus+ per la scuola, e fornisce uno schema molto chiaro delle tre tipologie di partenariati possibili, in ordine di gradualità.

 

 

 

E+_guida_dirigentiGuida pratica per Dirigenti scolastici
Il breve manuale realizzato da European school Gateway nel 2016 è dedicato a Dirigenti scolastici e insegnanti e fornisce consigli passo-passo per lo sviluppo di una candidatura corretta ed efficace, per trovare i giusti partner europei e trarre spunto dall’esperienza delle diverse scuole.
Scarica la Guida in italiano