Il Programma


Storie e buone pratiche

Istruzione superiore

#IoRestoErasmus: il tirocinio SEND è in smartworking durante il Covid ; )

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

La mobilità Erasmus+ per Tirocinio nell’ambito del progetto “Universities for EU projects” coordinato dal Consorzio SEND  continua anche durante il Covid!

SEND ha studenti in mobilità internazionale Erasmus per Tirocinio in questo periodo. Quattro di loro sono a Bruxelles, presso l’ONG EUAbout e, malgrado la pandemia, hanno deciso di rimanere nella capitale europea, lavorando in modalità smart working.

Gli studenti svolgono principalmente attività di progettazione e ricerca in diversi ambiti strettamente legati all’Innovazione Sociale, core business del Progetto, e al loro percorso di studio come Ambiente, Trasporti, Cambiamenti Climatici, Istruzione.

Ecco cosa ci raccontano di questa particolare esperienza Nicola, Masha, Anesti e Muhammad.
Anesti e Muhammad sono studenti internazionali regolarmente iscritti presso gli atenei italiani indicati.

Sicuramente questa esperienza si può definire “particolare”, nel vero significato del termine. Sono partito per Bruxelles con la voglia di entrare in contatto con una città nuova, conoscere persone nuove, approcciarmi a un lavoro nuovo e così è stato almeno per il primo mese. In pochissimo tempo mi sono ritrovato a non poter più uscire, a lavorare da casa e a guardare quel Parlamento Europeo, che vedevo più volte al giorno andando a lavoro, solo sui notiziari. Non ho sentito il peso di questa situazione nel lavoro, io e i miei colleghi insieme al nostro tutor, Paolo Sospiro, ci siamo spesso sentiti, confrontati, messi alla prova ed è risultato tutto decisamente ancora più stimolante.” Nicola, studente di magistrale in Scienze e Tecnologie agrarie presso Università FedericoII Napoli

Io, come molti dei miei colleghi di avventura, stiamo lavorando da remoto. Questa emergenza sanitaria ci ha tolto la libertà, un concetto ed un nome perlopiù astratto a cui prima non davamo quasi significato, era scontato. Ecco, questo è in breve il significato che io attribuisco al mio Erasmus, aver riscoperto l’importanza della parola libertà e quanto quest’ultima ci renda autentici, vivi.Masha, studentessa del master in Alti Studi Europei presso Università degli Studi di Parma

In the last period due to the spread of the corona virus we have organized the working methods from home. The tutor has provided guidance to each intern by email directions and by weekly video conferences providing the necessary support for the continuation of work. Besides the professional challenges that have strengthened skills, I have widened the range of personal relationships with colleagues with whom I have established a fruitful understanding! Anesti, studente del master in Alti Studi Europeipresso Università degli Studi di Parma

When I heard about the pandemic spread I was optimistic that the situation will get better but it kept going worse and worse and every time I was hoping for some good news. Somehow, I managed to survive the hard time of pandemic and kept my self at home all the time, I was lucky that I could extend my internship period and have some work to do in quarantine which kept me busy for good.” Muhammad , studente di Magistrale in Scienze Ambientali presso Università di Venezia Ca’Foscari

 

Il Consorzio di Mobilità SEND intende promuovere un’alleanza strategica tra il mondo dell’Istruzione Superiore e quello del mercato del lavoro in Europa, offrendo opportunità di mobilità, tirocinio e formazione nel settore dell’Innovazione Sociale. Il progetto si rivolge a studenti, neo-laureati e personale degli Istituti di Istruzione Superiore consorziati. Il Consorzio è coordinato dall’associazione SEND (agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale) e include 15 Università Italiane da 9 regioni diverse:

Università degli studi di Cagliari
Università degli studi di Catania
Università degli Studi di Enna – KORE
Università degli studi di Ferrara
Università degli studi di Firenze
Università degli studi di Macerata
Università Politecnica delle Marche
Università degli studi di Napoli – Federico II
Università degli studi di Padova
Università degli studi di Palermo
Università degli studi di Parma
Università di Pisa
Università degli studi di Roma – Tor Vergata
Università Ca’ Foscari Venezia.

Sono inoltre partner del consorzio: un incubatore d’impresa, il Consorzio ARCA, e una fondazione, garagErasmus.

La Piattaforma di Mobilità SEND è stata creata appositamente dal Consorzio per facilitare l’invio delle candidature e il matching tra studenti e aziende.

 

#IoRestoErasmus è un progetto dell’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire per dare voce alle tante storie virtuose che il Programma sostiene anche in questa parentesi anomala per la mobilità internazionale: Buon Erasmus a Tutti!

 

  • Per saperne di più sui Corsorzi Erasmus+

Mobility Consortia

 

 

Alessia Ricci
Ufficio Comunicazione
Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire