demal_te_niew

Demal Te Niew. Va e torna. Le storie di tre migranti di ritorno per un nuovo punto di vista sulla migrazione

Valentina Riboldi Educazione adulti, Epale, Inclusione

Le strade della migrazione non sono fatte di sensi unici “Demal te niew”, è un documentario interattivo che racconta le storie di tre migranti di ritorno. Scrittura giornalistica, video, fotografia ma anche data analysis e data visualization si fondono insieme per fornire un nuovo punto di vista sulla migrazione. Il web doc è nato da un’idea di due italiane, Silvia… Continua a leggere Demal Te Niew. Va e torna. Le storie di tre migranti di ritorno per un nuovo punto di vista sulla migrazione

integratione

L’integrazione dei cittadini di Paesi Terzi: il Piano d’azione della Commissione Europea

Laura Agneni Inclusione, VET

In attuazione dell’Agenda europea sulla migrazione, il 7 giugno la Commissione europea ha presentato il suo Piano d’azione per sostenere gli Stati membri nel processo di integrazione di cittadini di Paesi Terzi (Action Plan on the integration of third country nationals), insieme ad una proposta legislativa di riforma delle norme che regolano l’ingresso nell’Unione europea di lavoratori altamente qualificati. Il… Continua a leggere L’integrazione dei cittadini di Paesi Terzi: il Piano d’azione della Commissione Europea

IMG_1082

L’educazione degli adulti sul tema dei migranti. Risultati del seminario EPALE a Catania

Alessandra Ceccherelli Educazione adulti, Epale, Inclusione

  L’ultimo incontro nazionale EPALE del 2015 si è svolto sul tema “Migranti: nuovi bisogni formativi degli educatori” per affrontare un argomento dell’educazione degli adulti che riguarda la società tutta. Significative le presenze da nord a sud: oltre 140 persone che operano con i migranti nei centri di istruzione degli adulti, nelle associazioni e nelle strutture temporanee, ma anche docenti… Continua a leggere L’educazione degli adulti sul tema dei migranti. Risultati del seminario EPALE a Catania

refugees

ERASMUS+ in aiuto dei rifugiati

Valentina Riboldi -, Bando2016, Università

Nell’urgenza delle sfide poste dalla crisi migratoria, oltre a quelle legate all’assistenza materiale e a quella sanitaria, l’Unione europea si trova a doverne affrontare una altrettanto importante: quella dell’istruzione. In questo ambito, infatti, sono ancora molti gli ostacoli esistenti al processo di integrazione dei rifugiati e richiedenti asilo, primo fra tutti quello della lingua. È per tale ragione che gli… Continua a leggere ERASMUS+ in aiuto dei rifugiati