helsinki_final_cover
12-17/11/2017

Stefania Pinardi TCA

 La visita di studio “Strengthening the competence-based approach in VET – Flexible learning paths and recognition of competences”, organizzata dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ della Finlandia EDUFI si svolgerà nelle giornate del 12-17 novembre 2017.

Le attività prenderanno avvio con un seminario ad Helsinki, e a seguire vedranno i partecipanti divisi in 2 gruppi per proseguire i lavori nelle località di Tampere o Kerava. Si prevedono visite presso orgasmi formativi nonché la partecipazione a presentazioni di esperti, dibattiti e lavori di gruppo mirati alla condivisione ed allo scambio di pratiche.

Obiettivi del seminario

La visita di studio intende rappresentare un’opportunità per approfondire l’approccio competence-based nei sistemi VET, a partire dall’esperienza del sistema di qualifiche professionali e di curricula VET caratterizzanti il contesto finlandese. La visita di studio consentirà, inoltre, di acquisire conoscenze specifiche sull’implementazione della Raccomandazione ECVET nel sistema VET finlandese nonché di riflettere sui percorsi di apprendimento individuali in ambito Istruzione e Formazione professionale e sui relativi requisiti rispetto ad insegnamento, valutazione, riconoscimento, cooperazione con il mondo del lavoro ed esperienze transnazionali. Infine le giornate di studio daranno la possibilità ai partecipanti selezionati di familiarizzare con diversi contesti di apprendimento in ambito VET nonché di condividere esperienze ed idee con professionisti provenienti da altri Paesi dell’Unione.

Obiettivi del seminario

Attraverso visite presso organismi di formazione, incontri con esperti e lavori di gruppo la visita di studio vuole rappresentare un’occasione per approfondire l’approccio competence-based nei sistemi di Istruzione e Formazione professionale, a partire dall’esperienza del sistema di qualifiche professionali e di curricula caratterizzanti il contesto VET finlandese. La visita di studio consentirà, inoltre, di acquisire conoscenze specifiche sull’attuazione della Raccomandazione ECVET nel sistema finlandese nonché di riflettere sui percorsi di apprendimento individuali in ambito Istruzione e Formazione professionale e sulle diverse specificità in termini di pratiche di insegnamento, valutazione, riconoscimento e cooperazione con il mondo del lavoro. Infine le attività intendono promuovere lo scambio di esperienze e pratiche di formazione competence-based tra professionisti provenienti dai diversi Paesi dell’Unione.

Partecipanti

Si prevedono 50 partecipanti provenienti da diversi Paesi del Programma Erasmus+, ed in particolare, responsabili, insegnanti, educatori, formatori o tutor di Istituti d’Istruzione, organismi formativi, organizzazioni attive in ambito Istruzione e Formazione professionale. L’Agenzia Nazionale Erasmus+ INAPP selezionerà per la partecipazione 5 organizzazioni italiane attive in ambito Istruzione e Formazione Professionale.

L’Agenzia Nazionale Erasmus+ INAPP selezionerà, in ordine di arrivo, le prime 5 candidature di organizzazioni italiane corrispondenti ai requisiti indicati e:

  • attive in ambito Istruzione e Formazione Professionale;
  • che prevedano la partecipazione di un referente con conoscenza della lingua inglese di livello B2.

A parità di requisiti si darà priorità a candidature provenienti da organizzazioni e/o partecipanti che non abbiano preso parte ad eventi TCA nell’annualità in corso.

Sede: Helsinki e Tampere / Kerava (Finlandia)

Costi

Si prevede una quota di partecipazione pari ad € 750 a copertura dei costi di pernottamento, vitto e trasporto in loco. Tale importo dovrà essere direttamente erogato dagli organismi selezionati all’Agenzia Nazionale della Finlandia EDUFI, organizzatrice della visita di studio, secondo le modalità che saranno comunicate. Tale quota sarà oggetto di un contributo pari al 95% da parte dell’Agenzia Nazionale Erasmus+ INAPP: tale contributo sarà erogato dall’INAPP agli organismi partecipanti successivamente alla partecipazione all’evento dietro presentazione di relativa fattura emessa dall’Agenzia Nazionale organizzatrice. Il restante 5% resterà a carico delle organizzazioni partecipanti all’evento.

Per le organizzazioni italiane partecipanti selezionate, i costi di viaggio saranno rimborsati successivamente alla partecipazione all’evento dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ INAPP, dietro presentazione dei relativi giustificativi di spesa e secondo le condizioni indicate nella relativa Convenzione. E’ previsto, in particolare, un rimborso pari al 95% dell’importo dei richiamati costi di viaggio. Il restante 5% resterà a carico delle organizzazioni partecipanti all’evento.

E’ previsto, in particolare, un contributo massimo di € 1.000 ad organismo partecipante: tale importo rappresenta il tetto massimo ammissibile in assoluto, purché si rispetti il massimo percentuale di contributo pari al 95% della spesa debitamente giustificata. L’Agenzia Nazionale Erasmus+ INAPP si impegna ad erogare un contributo cumulativo pari al 95% del totale dei costi di pernottamento, vitto, trasporto in loco (inclusi nella richiamata quota di € 750) e viaggio sostenuti dagli organismi selezionati.

Lingua di lavoro: Inglese. E’ richiesta una conoscenza dell’inglese di livello B2.

Come candidarsi

L’Agenzia Nazionale  Erasmus+ INAPP ha a disposizione 5 posti e procederà a selezionare le candidature da parte delle organizzazioni interessate. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 1 settembre 2017, data entro la quale sarà necessario inviare la scheda di registrazione debitamente compilata all’indirizzo e-mail v.violi@inapp.org .

Si ricorda che la lingua di lavoro è l’inglese e che per partecipare è richiesta una conoscenza della lingua di livello B2.

A parità di requisiti si darà priorità a candidature provenienti da organizzazioni e/o partecipanti che non abbiano preso parte ad eventi TCA nell’annualità in corso.