Il Programma


Informativa sulla Privacy

Azioni decentrate Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà gestite dalle Agenzie Nazionali

Titolare del trattamento: Direzione Generale Istruzione, Gioventù, Sport e Cultura, Unità B.4 – Coordinamento Erasmus+

Questa pagina fornisce informazioni sul trattamento e sulla protezione dei dati personali nell’ambito dei programmi Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà.

Altre specifiche informative sulla privacy o registrazioni sul trattamento dei dati:

Introduzione

La Commissione Europea (di seguito “la Commissione”) si impegna a proteggere i tuoi dati personali e a rispettare la tua privacy. La Commissione raccoglie e tratta ulteriormente i dati personali ai sensi del regolamento (UE) 2018/1725 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2018, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni, degli organi dell’Unione, uffici e agenzie e sulla libera circolazione di tali dati (che abroga il regolamento (CE) n. 45/2001).

Questa informativa sulla privacy spiega i motivi del trattamento dei tuoi dati personali, come raccogliamo, gestiamo e garantiamo la protezione di tutti i dati personali forniti, come tali informazioni vengono utilizzate e quali diritti hai riguardo ai tuoi dati personali. Specifica inoltre i dati di contatto del Titolare del trattamento responsabile con il quale potrai esercitare i tuoi diritti, il Responsabile della protezione dei dati e i dati di contatto del Garante europeo della protezione dei dati.

Perché e come trattiamo i tuoi dati personali?

Trattiamo le tue informazioni personali per quanto segue:

Autenticazione e autorizzazione
  • fornire accesso a strumenti informatici con meccanismo di autenticazione EU Login; si prega di consultare l’ informativa privacy specifica per EU Login per ulteriori dettagli
  • gestire l’accesso agli strumenti informatici con i meccanismi autorizzativi offerti da EU Access e Secunda+
  • gestire l’accesso agli strumenti di rendicontazione del programma per il personale dell’Agenzia nazionale e per i rappresentanti delle Autorità Nazionali
Registrazione dell’organizzazione
  • consentire alle organizzazioni di registrarsi per partecipare alle azioni Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà gestite dalle Agenzie Nazionali
  • identificare le organizzazioni richiedenti che richiedono una sovvenzione dell’UE per un progetto nell’ambito delle azioni Erasmus+ e del Corpo europeo di solidarietà gestite dalle Agenzie Nazionali
Presentazione delle domande e gestione delle domande e dei progetti di sovvenzione
  • facilitare la presentazione delle domande per le diverse azioni Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà gestite dalle Agenzie Nazionali
  • gestire le procedure di selezione nell’ambito delle azioni Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà gestite dalle Agenzie Nazionali
  • gestione di un pool di esperti che valutano le domande di sovvenzione
  • adempiere agli obblighi e alle responsabilità in materia di monitoraggio, valutazione, rendicontazione e auditing
  • valutare l’impatto della partecipazione al programma Erasmus+ e al programma del Corpo europeo di solidarietà sulle organizzazioni beneficiarie e acquisire una migliore conoscenza dei gruppi partecipanti per mettere a punto le strategie di sensibilizzazione
  • diffondere i risultati del progetto attraverso gli appositi strumenti informatici Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà (Project Results Platform) per i quali un consenso univoco e informato prima di pubblicare i propri dati di contatto (vedi informativa privacy specifica Project Results Platform per maggiori informazioni)
  • trasferire i dati per consentire la gestione delle licenze di formazione linguistica per i singoli partecipanti alle mobilità (vedi informativa privacy Online Linguistic Support (OLS) per maggiori informazioni)
  • trasferire i dati relativi all’accreditamento e al marchio di qualità del Corpo europeo di solidarietà al Portale europeo per i giovani, per il quale sarà richiesto un consenso inequivocabile e informato alle persone di contatto prima di pubblicare i loro dati di contatto (vedi informativa sulla privacy specifica del Portale europeo per i giovani per maggiori informazioni)
  • gestire i dettagli dei progetti finanziati dai suoi programmi Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà (come progetti di mobilità, progetti di cooperazione, azioni di sostegno alle politiche), compreso il raggiungimento degli obiettivi del progetto, il numero e la tipologia dei partecipanti e gli aspetti di bilancio e finanziari
Gestione dei dati dei partecipanti a Erasmus+ e al Corpo europeo di solidarietà
  • gestire le organizzazioni partecipanti al progetto per garantire il monitoraggio e il follow-up;
  • fornire rendicontazione e responsabilità tramite le statistiche raccolte dal progetto e le risposte fornite dal beneficiario o dai partecipanti come parte di
  • gestire i sondaggi dei singoli partecipanti e fornire statistiche sulle risposte fornite, essenziale per dimostrare come sono stati utilizzati i fondi del progetto e come sono stati raggiunti gli obiettivi del programma
  • fornire supporto ai futuri partecipanti ai programmi (basato sul consenso, ovvero su base volontaria “opt-in”)
  • fornire testimonianze sulla partecipazione ai programmi al pubblico in generale (basato sul consenso, ovvero su base volontaria di ‘opt-in’)
Altre attività di trattamento
  • gestire l’accesso ai programmi di lavoro, agli accordi di delega e alle relazioni annuali per le Agenzie Nazionali
  • facilitare la partecipazione a ulteriori studi riguardanti i programmi e le questioni dell’UE (sulla base del consenso, ovvero su base volontaria di ‘opt-in’)
  • consentire alle reti Erasmus+ Student e Alumni o al contattore che sostiene le loro attività di contattare i partecipanti Erasmus+ per partecipare alle loro attività (sulla base del consenso, ovvero su base volontaria di ‘opt-in’)
  • fornire feedback ai partecipanti sui corsi seguiti (in base al consenso)
  • gestire le attività di help desk, in cui i tuoi dati personali devono essere utilizzati per descrivere un problema con un sistema informatico (vedi record di elaborazione dei dati del sistema di gestione degli incidenti per maggiori informazioni)

Non utilizzeremo i tuoi dati personali per processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

I tuoi dati personali sono introdotti direttamente da te o dalla tua organizzazione (es. l’istituto di invio) in uno strumento informatico a cui hanno accesso diversi responsabili del trattamento, come descritto più avanti in questo documento. L’accesso da parte di un altro ente, come l’Agenzia nazionale o l’ente ricevente, a questi dati per garantire la qualità e la coerenza dei dati è considerato un “trasferimento di dati”. I tipi di trasferimento sono descritti in ulteriori sezioni.

Su quali basi legali trattiamo i tuoi dati personali?

Trattiamo i tuoi dati personali perché:

  • il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o nell’esercizio di pubblici poteri conferiti all’istituzione o all’organo dell’Unione;
  • il trattamento è necessario per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o per adottare misure su richiesta dell’interessato prima della conclusione di un contratto (convenzione dei partecipanti, convenzione di sovvenzione firmata dalla vostra organizzazione con un’agenzia nazionale)
  • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento, secondo le basi giuridiche del programma di riferimento:
    • Regolamento (UE) 2021/817 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2021, che istituisce Erasmus+: il programma dell’Unione per l’istruzione e la formazione, la gioventù e lo sport e che abroga il regolamento (UE) n. 1288/2013
    • Regolamento (UE) 2021/888 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2021, che istituisce il programma del corpo europeo di solidarietà e abroga i regolamenti (UE) 2018/1475 e (UE) n. 375/2014

Quali dati personali raccogliamo e ulteriormente elaboriamo?

Dati personali raccolti sul referente di un’organizzazione registrata e sugli utenti autorizzati, nonché dati personali raccolti sul rappresentante legale e sui referenti delle organizzazioni che richiedono il finanziamento o che partecipano a un progetto:

  • ID account di accesso UE
  • Genere
  • nome di battesimo
  • cognome
  • Dipartimento
  • posizione nell’organizzazione
  • e-mail professionale
  • telefono principale
  • nome e numero della via

Il conferimento di questi dati personali è obbligatorio per registrare la tua organizzazione ed elaborare le richieste di finanziamento.

Dati personali del personale dell’Agenzia nazionale che accede agli strumenti informatici per la gestione del programma Erasmus+/Corpo europeo di solidarietà:

  • ID account di accesso UE
  • titolo
  • nome di battesimo
  • cognome
  • Genere
  • Dipartimento
  • posizione
  • numero di telefono
  • indirizzo email

Il conferimento di tali dati personali è obbligatorio per la gestione delle domande di contributo da parte delle Agenzie Nazionali.

Dati personali del personale delle Autorità Nazionali:

  • ID account di accesso UE
  • titolo
  • nome di battesimo
  • cognome
  • Dipartimento
  • posizione
  • numero di telefono
  • indirizzo email

Il conferimento di questi dati personali è necessario per il monitoraggio dell’attuazione del programma e per il controllo delle Agenzie Nazionali.

Dati personali degli esperti:

  • ID account di accesso UE
  • titolo
  • nome di battesimo
  • cognome
  • indirizzo email
  • numero di telefono

Il conferimento di questi dati personali è necessario per la valutazione delle domande di sovvenzione.

Dati personali dei partecipanti a un’attività Erasmus+ o a un progetto del Corpo europeo di solidarietà:

  • ID partecipante
  • numero di registrazione del partecipante (se già registrato nel portale del Corpo europeo di solidarietà)
  • titolo
  • nome di battesimo
  • cognome
  • data di nascita (per gli studenti)
  • Genere
  • nazionalità
  • supporto per bisogni speciali (sì/no)
  • contesto svantaggiato/meno opportunità (sì/no) – viene raccolto quando potrebbe avere un impatto sugli importi aggiuntivi ricevuti nell’ambito della sovvenzione e per le statistiche

Trattiamo le informazioni sul supporto per esigenze particolari in quanto il trattamento è necessario per motivi di rilevante interesse pubblico, sulla base del diritto dell’Unione che deve essere proporzionato alla finalità perseguita, rispettare l’essenza del diritto alla protezione dei dati e prevedere adeguate e misure specifiche a tutela dei diritti fondamentali e degli interessi dell’interessato. Tale importo, infatti, viene riscosso solo quando potrebbe incidere sulle modalità necessarie per consentire al richiedente di partecipare al progetto o sugli importi aggiuntivi percepiti nell’ambito della sovvenzione ea fini statistici.

Il conferimento di tali dati personali è obbligatorio per la gestione dei progetti e delle attività/mobilità connesse.

Dati anagrafici delle persone degli Uffici Nazionali Erasmus+:

  • ID account di accesso UE
  • titolo
  • nome di battesimo
  • cognome
  • indirizzo email

Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati personali?

DG EAC conserva i tuoi dati personali solo per il tempo necessario a soddisfare lo scopo della raccolta o dell’ulteriore elaborazione.

  • Per la politica di conservazione di EU Login, si prega di controllare l’ informativa sulla privacy di EU Login
  • Registrazione dell’organizzazione: i dati personali legati alle organizzazioni che partecipano ai progetti saranno cancellati 10 anni dopo la fine dell’anno di chiusura dell’ultimo progetto nel programma pertinente (definito dall’ultima transazione finanziaria tra NA e l’organizzazione beneficiaria) a meno che l’organizzazione sta partecipando a un altro programma. Inoltre, ogni 3 anni, i dati delle organizzazioni che non hanno richiesto il finanziamento né hanno partecipato a un progetto in quel periodo verranno cancellati.
  • Presentazione dei moduli di domanda: i dati personali saranno cancellati 5 anni dopo il termine di presentazione del relativo invito a presentare proposte
  • Gestione delle domande e dei progetti: i dati personali saranno resi anonimi 10 anni dopo la fine dell’anno di chiusura dell’ultimo progetto nel programma pertinente (definito dall’ultima transazione finanziaria tra NA e l’organizzazione beneficiaria)
  • Gestione delle mobilità: la DG EAC tratta i tuoi dati personali per la durata del tuo progetto di sovvenzione, che può arrivare a un massimo di 36 mesi. Successivamente, la DG EAC deve conservare i dati personali dell’utente per tutto il tempo richiesto dalla legislazione dell’UE a fini di audit, poiché i controlli o le indagini sulle frodi vengono eseguiti di routine dopo il completamento delle azioni e i dati devono essere disponibili in modo che problemi come i falsi possono essere escluse la partecipazione e il doppio finanziamento. In definitiva, cancelleremo i dati al massimo 10 anni dopo la fine dell’anno di chiusura dell’accordo tra l’Agenzia nazionale e la Commissione da cui è stato finanziato il progetto a cui hai partecipato.
  • Per la piattaforma di disseminazione, consultare l’ informativa sulla privacy specifica della Piattaforma dei risultati del progetto
  • Per i sistemi di help desk, controllare il record di elaborazione dei dati del sistema di gestione degli incidenti

L’obbligo di valutare l’impatto dei programmi, come previsto dai regolamenti istitutivi di Erasmus+ e del Corpo europeo di solidarietà, non richiede la conservazione dei dati personali.

Come proteggiamo e proteggiamo i tuoi dati personali?

Tutti i dati sono archiviati dalla Commissione Europea in un data center situato all’interno dell’UE. 
Le Agenzie Nazionali tratteranno i dati personali nei sistemi informatici interni delle Agenzie Nazionali. Questo è considerato un “trasferimento di dati”. I tipi di trasferimento sono descritti nella sezione successiva di questo documento.

Tutte le operazioni di trattamento da parte della Commissione sono effettuate ai sensi della Decisione (UE, Euratom) 2017/46 della Commissione, del 10 gennaio 2017, sulla sicurezza dei sistemi di comunicazione e informazione nella Commissione Europea.

I contraenti della Commissione sono vincolati da una specifica clausola contrattuale per qualsiasi operazione di trattamento dei tuoi dati per conto della Commissione, e dagli obblighi di riservatezza derivanti dal recepimento del Regolamento generale sulla protezione dei dati negli Stati membri dell’UE (“Regolamento “GDPR” (UE ) 2016/679 ).

Al fine di proteggere i tuoi dati personali, la Commissione ha messo in atto una serie di misure tecniche e organizzative. Le misure tecniche comprendono azioni appropriate per affrontare la sicurezza online, il rischio di perdita di dati, l’alterazione dei dati o l’accesso non autorizzato, tenendo conto del rischio rappresentato dal trattamento e della natura dei dati personali oggetto di trattamento. Le misure organizzative comprendono la limitazione dell’accesso ai dati personali alle sole persone autorizzate con un legittimo bisogno di conoscenza ai fini di questo trattamento.

Le Agenzie Nazionali sono tenute ad adottare adeguate misure di sicurezza tecniche e organizzative in relazione alla protezione dei dati personali.

Chi ha accesso ai tuoi dati personali ea chi vengono comunicati?

Il trasferimento dei tuoi dati personali è necessario per la conclusione o l’esecuzione di un accordo concluso nel tuo interesse tra il responsabile del trattamento (Commissione europea) e un’altra persona fisica o giuridica (Agenzie Nazionali negli Stati membri dell’UE, paesi del SEE, nonché paesi del programma Turchia , Serbia e Macedonia del Nord). Il trasferimento avviene fornendo l’accesso ai tuoi dati personali a diverse organizzazioni, come descritto di seguito.

Chi ha accesso ai tuoi dati personali ea chi vengono comunicati dipende da dove vengono trasferiti i tuoi dati personali. Attualmente esistono due tipi di trasferimento dei dati, che garantiscono un diverso livello di protezione:

  • Trasferimenti di dati verso Stati membri dell’Unione Europea, verso Paesi dello Spazio Economico Europeo o verso Paesi per i quali la Commissione ha adottato una decisione di adeguatezza garantendo un livello di protezione adeguato.
  • Trasferimenti di dati verso paesi terzi per i quali non esiste una decisione di adeguatezza della Commissione e il livello di protezione dei tuoi diritti rispetto ai tuoi dati personali potrebbe non essere equivalente alla legislazione dell’UE.

In caso di trasferimenti di dati personali all’interno dell’UE/SEE e verso paesi con una decisione di adeguatezza:

L’accesso ai tuoi dati personali è consentito al personale della Commissione Europea preposto allo svolgimento di tale operazione di trattamento e al personale autorizzato secondo il principio della “necessità di sapere”. Tale personale rispetta gli accordi di riservatezza previsti dalla legge e, quando richiesto, aggiuntivi.

Al di fuori della Commissione Europea, l’accesso ai tuoi dati personali è consentito alle seguenti categorie di responsabili del trattamento:

Organizzazioni in progetti Erasmus+ o Corpo europeo di solidarietà:

  • Personale autorizzato delle organizzazioni beneficiarie che gestisce il progetto di sovvenzione, le mobilità e altre attività del progetto come i progetti di cooperazione
  • Personale autorizzato delle organizzazioni partner del progetto

Organizzazioni di ex alunni:

  • Volontari rilevanti di organizzazioni che fanno parte di Erasmus+ Student and Alumni Alliance (ESAA) e il personale del consorzio nominato dalla Commissione Europea per supportare l’ESAA

Supporto e servizi del programma:

  • personale interno delle Agenzie Nazionali preposte alla gestione di Erasmus+ e del Corpo Europeo di Solidarietà
  • Utenti autorizzati in società esterne incaricate dalla Commissione Europea o dalle Agenzie Nazionali per l’erogazione di servizi, ad esempio sviluppo e supporto di strumenti informatici
  • Personale autorizzato dell’Agenzia esecutiva europea per l’istruzione e la cultura che mantiene il servizio di catalogo dei corsi di School Education Gateway (maggiori informazioni nell’informativa sulla privacy di School Education Gateway)
  • La compagnia di assicurazione designata, che ha bisogno di conoscere le persone che deve coprire come parte del suo contratto per il Corpo europeo di solidarietà
  • Supporto linguistico in linea appaltatore esterno

Audit, monitoraggio e valutazione del programma:

  • Quando si svolge un audit o un’indagine, i revisori esterni potrebbero aver bisogno di accedere ai tuoi dati per garantire la legalità e la regolarità dell’attuazione del progetto
  • Personale dell’Agenzia nazionale finlandese per l’istruzione – EDUFI, Internationalization Services for Youth, Culture, Sport, dove svolge il ruolo di coordinatore della Research-based Analysis of Erasmus+ Youth in Action (RAY) Network

Altro:

  • Delegazione UE nei paesi di origine del partecipante

Le informazioni che raccogliamo non saranno cedute a terzi, se non nella misura e per gli scopi che potrebbero essere richiesti dalla legge nazionale.

In caso di trasferimento di dati personali verso paesi terzi:

I tuoi dati personali vengono trasferiti in un paese terzo al di fuori dell’UE/SEE per il quale non esiste una decisione di adeguatezza (compresi i paesi del programma – Turchia, Serbia e Macedonia del Nord) se ti trovi in ​​una delle seguenti situazioni:

Se rappresenti un richiedente, un beneficiario o un’organizzazione partner:

  • sei la persona di contatto o l’utente autorizzato di un’organizzazione registrata o la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione che presenta una domanda o partecipa a un progetto gestito dalle Agenzie Nazionali di Turchia, Serbia, Macedonia del Nord;
  • sei la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione che ha erroneamente presentato una domanda a un’Agenzia nazionale negli Stati membri dell’UE/SEE, mentre avrebbe dovuto essere presentata all’Agenzia nazionale in Turchia, Serbia, Macedonia del Nord; in questo caso la domanda (compresi i tuoi dati personali) viene reindirizzata verso queste Agenzie Nazionali;
  • sei la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione di Turchia, Serbia, Macedonia del Nord presenta una domanda o partecipa a un progetto KA2 gestito da un’Agenzia nazionale in UE/SEE;
  • sei la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione richiedente che ha fornito l’accesso alla domanda a una persona autorizzata di un paese terzo

Se sei il partecipante:

  • effettui una mobilità verso il paese terzo
  • partecipi a un progetto con un’organizzazione partner di un paese terzo
  • partecipi a un progetto gestito dalle Agenzie Nazionali in Turchia, Serbia o Macedonia del Nord
  • partecipi a un progetto con un’organizzazione beneficiaria o un coordinatore (solo per progetti da scuole a scuole) dalla Turchia, dalla Serbia o dalla Macedonia del Nord

L’accesso ai tuoi dati personali è fornito alle seguenti organizzazioni del paese terzo:

  • Personale autorizzato delle Agenzie Nazionali di Turchia, Serbia e Macedonia del Nord, se sei:
    • la persona di contatto o l’utente autorizzato di un’organizzazione registrata o la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione che presenta una domanda o partecipa a un progetto gestito da tali Agenzie Nazionali
    • la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione che ha presentato erroneamente una domanda a un’agenzia nazionale in Turchia, Serbia, Macedonia del Nord, mentre avrebbe dovuto essere presentata all’Agenzia nazionale negli Stati membri dell’UE/SEE
    • la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione di Turchia, Serbia, Macedonia del Nord che presenta una domanda o partecipa a un progetto KA2 gestito da un’agenzia nazionale nell’UE/SEE
    • partecipando a un progetto gestito dalle Agenzie Nazionali di questi paesi
    • un membro del personale dell’Agenzia nazionale;
  • Una persona autorizzata da un’organizzazione di un paese terzo, se:
    • sei la persona di contatto o il rappresentante legale di un’organizzazione richiedente, che ha fornito l’accesso alla domanda a una persona autorizzata di un paese terzo
    • un’organizzazione beneficiaria del tuo progetto ha fornito l’accesso ai tuoi dati personali
  • Il personale delle organizzazioni beneficiarie di Turchia, Serbia o Macedonia del Nord che gestisce il progetto di sovvenzione, le mobilità e altre attività del progetto come i progetti di cooperazione (se si partecipa a un progetto con un’organizzazione beneficiaria o un coordinatore di questi paesi)
  • Personale autorizzato di organizzazioni partner di progetto di un paese terzo (se si partecipa a un progetto con un’organizzazione partner di un paese terzo)

Personale autorizzato degli Uffici Nazionali Erasmus+ nel Paese terzo ricevente (a fini statistici, se si effettua una mobilità verso un Paese terzo)

In questo caso, il livello di protezione dei tuoi dati personali dipenderà dalla legge o dalla prassi di quel paese terzo. Tuttavia, i tuoi diritti in materia di protezione dei dati potrebbero non essere equivalenti a quelli in un paese UE/SEE o in un paese con una decisione di adeguatezza.

Se sei partecipante a Erasmus+ o al Corpo Europeo di Solidarietà, e se la tua istituzione di invio si trova in un paese UE/SEE, il trasferimento deve rispettare le condizioni stabilite nel Capo V del Regolamento (UE) 2018/1725.

Si noti che ai sensi dell’articolo 3, paragrafo 13, del regolamento (UE) 2018/1725, le autorità pubbliche (ad es. Corte dei conti, Corte di giustizia dell’UE) che possono ricevere dati personali nell’ambito di una particolare indagine ai sensi dell’Unione o Il diritto degli Stati membri non è considerato destinatario. L’ulteriore trattamento di tali dati da parte di tali autorità pubbliche è conforme alle norme sulla protezione dei dati applicabili in base alle finalità del trattamento

Le informazioni che raccogliamo non saranno fornite a nessun altro soggetto situato in un paese terzo al di fuori dell’UE/SEE, se non nella misura e per lo scopo, che potrebbero essere richiesti dalla legge nazionale del paese in questione.

Quali sono i tuoi diritti e come puoi esercitarli?

Hai diritti specifici in qualità di “interessato” ai sensi del Capo III (articoli 14-25) del Regolamento (UE) 2018/1725, in particolare il diritto di accedere ai tuoi dati personali e di rettificarli nel caso in cui i tuoi dati personali siano inesatti o incompleto. Ove applicabile, hai il diritto di cancellare i tuoi dati personali, di limitare il trattamento dei tuoi dati personali, di opporti al trattamento e il diritto alla portabilità dei dati.

Hai il diritto di opporti al trattamento dei tuoi dati personali, che è lecitamente effettuato ai sensi dell’articolo 5, paragrafo 1, lettera a), per motivi relativi alla tua situazione particolare.

Puoi esercitare i tuoi diritti rivolgendoti al Titolare del trattamento o, in caso di conflitto, al Responsabile della Protezione dei Dati della Commissione Europea. Se necessario, puoi rivolgerti anche al Garante europeo della protezione dei dati. Le loro informazioni di contatto sono fornite nella sezione seguente.

Laddove desideri esercitare i tuoi diritti nel contesto di uno o più trattamenti specifici, ti preghiamo di fornire la loro descrizione (ovvero il riferimento o i riferimenti del record come specificato nella sezione seguente) nella tua richiesta.

Informazioni sui contatti

Il Titolare del trattamento

Direzione Generale dell’Istruzione, della Gioventù, dello Sport e della Cultura, Unità B.4 – Coordinamento Erasmus+

Se desideri esercitare i tuoi diritti ai sensi del Regolamento (UE) 2018/1725 o se hai commenti, domande o dubbi relativi al trattamento dei tuoi dati personali, o se desideri presentare un reclamo in merito alla raccolta e all’utilizzo dei tuoi dati personali, si prega di inviare una mail al Titolare del trattamento all’indirizzo eu-erasmus-esc-personal-data@ec.europa.eu.

Oltre a quanto sopra, puoi contattare:

Il Data Protection Officer (DPO) della Commissione Europea

È possibile contattare il responsabile della protezione dei dati data-protection-officer@ec.europa.eu in merito a questioni relative al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento (UE) 2018/1725.

Il Garante europeo della protezione dei dati (GEPD)

Hai il diritto di ricorrere (cioè puoi proporre reclamo) al Garante europeo della protezione dei dati se ritieni che i tuoi diritti di cui al Regolamento (UE) 2018/1725 siano stati violati a causa del trattamento dei tuoi dati personali da parte del Titolare del trattamento.

Dove trovare maggiori informazioni?

Il responsabile della protezione dei dati (RPD) della Commissione pubblica il registro di tutte le operazioni di trattamento dei dati personali da parte della Commissione, che sono state documentate e gli sono state notificate. È possibile accedere a queste informazioni tramite il Registro del Responsabile della protezione dei dati .

Tale specifico trattamento sarà inserito nel registro pubblico del DPO, oggetto dell’adozione definitiva dei suddetti regolamenti da parte del Parlamento Europeo e del Consiglio senza sostanziali modifiche rispetto all’accordo politico raggiunto nel dicembre 2020 tra i colegislatori.

Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali in Erasmus+ e nel Corpo europeo di solidarietà sono disponibili alla pagina Erasmus+ e protezione dei dati .

Fonte: https://webgate.ec.europa.eu/erasmus-esc/index/privacy-statement