Istruzione scolastica
Istruzione superiore
Educazione degli adulti
Festival d'Europa

Festival d’Europa di Firenze, la sintesi delle prime due giornate di attività Erasmus+

07/05/2022

Mercoledì 5 maggio si è tenuta l’apertura ufficiale del Festival d’Europa 2022 a Palazzo Vecchio, Firenze, in un evento alla presenza dell’Alto Commissario europeo agli affari esteri, Josep Borrell. “Political Freedom , Social cohesion , economic prosperity: l’ Unione Europea è unico “luogo” al mondo dove si perseguono questi tre importanti principi di cittadinanza e democrazia”. Così l’Alto Rappresentante UE ha dichiarato durante il suo intervento, moderato dalla giornalista Monica Maggioni, direttrice del TG1 Rai.

Per Indire, tra gli enti promotori del Festival d’Europa è intervenuta la consigliera Cristina Grieco che ha sottolineato il successo di Erasmus, il Programma simbolo dell’Unione europea che in 35 anni ha portato 600 mila studenti italiani in Europa.

L’Agenzia Erasmus+ Indire dal 6 al 11 maggio promuove in tutta la città eventi, incontri, performance e musica per celebrare i 35 anni del Programma simbolo dell’Unione europea.

Giovedì 6 maggio lo “Spazio Erasmus” in Piazza della Repubblica a Firenze si è animato con il taglio del nastro e gli interventi di Antonio Parenti, Direttore della Rappresentanza della Commissione europea in Italia, Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana, Sara Funaro, Assessora educazione e welfare del Comune di Firenze.

“L’Europa non è un concetto astratto e passa dalle storie di tanti cittadini, di tanti giovani”, così Sara Pagliai, coordinatrice dell’Agenzia Erasmus+ Indire, per dare il via al programma di iniziative che animeranno lo Spazio in piazza della Repubblica fino al 10 maggio.

Non poteva mancare la torta di compleanno per i 35 anni del Programma più amato d’Europa, a cura degli alunni dell’Istituto Alberghiero Buontalenti di Firenze!

Nel pomeriggio sono intervenuti rappresentanti delle Commissione europea in Italia e l’europarlamentare Camilla Laureti, oltre a esponenti di Enterprise Europe Network, Firenze e dell’Agenzia per la Coesione territoriale per illustrare i finanziamenti europei 2021-2027

Lo Spazio Erasmus si è poi animato con l’intervento/performance di Pierluca Mariti, conosciuto in rete anche come @piuttosto_che “Una storia di cambiamento…cosa riporto dall’Erasmus”, che ha

raccontato la sua esperienza in Erasmus in Spagna agli studenti ospiti dello stand, che hanno interagito con l’influencer in un divertente botta e risposta.

Di seguito una sintesi video e alcune foto di queste prime due giornate (foto di Gianluca Moggi e Michele Squillantini):

Scopri il dettaglio di tutte le iniziative dell’Agenzia Erasmus+ Indire per il Festival d’Europa 2022!