Istruzione scolastica
Festival d'Europa

Ambasciatori Erasmus+ Scuola, primo incontro all’insegna della formazione e dell’entusiasmo

13/05/2022

Nella cornice del Festival d’Europa di Firenze, il 10 e 11 maggio si è tenuto il primo incontro di Coordinamento della nuova rete di Ambasciatori Erasmus+ Scuola.  Gli oltre 250 docenti presenti, provenienti da tutte le regioni italiane, sono stati accolti dalla Coordinatrice dell’Agenzia Nazionale Erasmus+ INDIRE, Sara Pagliai, e dallo staff dell’Agenzia che supporta le scuole italiane al fine di cogliere tutte le opportunità del Programma per l’istruzione scolastica.

Il nuovo network – che rappresenta un’evoluzione dell’esperienza svolta dagli Ambasciatori della community eTwinning, attiva dal 2009 – è composto da insegnanti, dirigenti scolastici e staff della scuola con l’obiettivo di diffondere a livello regionale la conoscenza delle opportunità offerte dal Programma Erasmus+ e da eTwinning e favorire l’internazionalizzazione delle scuole del territorio italiano.

I componenti della rete sono stati selezionati a livello nazionale per supportare l’attività dell’Agenzia Erasmus+ Indire in collaborazione con gli Uffici Scolastici Regionali, per offrire attività di formazione, promozione e orientamento sul Programma anche attraverso l’organizzazione di seminari regionali e nazionali.

La cerimonia di inaugurazione del nuovo network è avvenuta il 10 maggio all’interno dell’evento Festival d’Europa di Firenze, come parte di una due giorni di coordinamento e formazione della rete. Di seguito i gruppi regionali presenti:

L’incontro ha permesso di gettare le basi per la collaborazione che si svilupperà, nel proseguo del programma fino al 2027, tra Agenzia Erasmus+ INDIRE, i rappresentanti di tutti gli Uffici Scolastici Regionali e i nuovi Ambasciatori, volta a incrementare il numero delle scuole italiane che beneficiano dei vantaggi derivanti dalla cooperazione europea. “Uno degli obiettivi principali del nuovo Regolamento 2021/817 che ha istituito il Programma Erasmus+ 2021/2027 è quello di essere maggiormente inclusivo – ha sottolineato Sara Pagliai – per questo una rete così ampia di docenti esperti sarà uno strumento valido per arrivare a far conoscere le opportunità europee anche a quelle scuole, Dirigenti scolastici, insegnanti, alunni che in passato mai hanno intrapreso percorsi di internazionalizzazione“.

Il seminario è stato anche l’occasione anche per creare un senso di comunità tra i nuovi Ambasciatori, attraverso attività di networking e team building. Inoltre, è stata offerta una formazione specifica focalizzata sul public speaking, considerato che la principale attività degli Ambasciatori sarà quella di essere formatori di altri colleghi e quindi si troveranno spesso in situazioni in cui dovranno comunicare, in modo efficace a un pubblico ampio, le loro competenze e il loro entusiasmo per gli strumenti che favoriscono l’internazionalizzazione della scuola.


Visita la sezione dedicata agli Ambasciatori Erasmus+ Scuola con maggiori informazioni e tutte le schede di contatto per regione.